// THANYOU Page

Carrello

Danila Sciagura, allieva di Accademia Artisti Music, protagonista di puntata a Tali e Quali su Rai 1, si racconta.

Danila Sciagura è una ragazza di 37 anni che insegna Biologia al liceo. Nel mentre è anche un’allieva di Accademia Artisti Music che qualche mese fa è sbarcata nella prima serata di Rai 1 nella trasmissione di Carlo Conti, Tali e Quali. Danila ha saputo di questo tramite Accademia Artisti: ha sempre avuto, fin da bambina, la passione per Laura Pausini e ha scelto di portare lei come imitazione. La sua fortuna è anche quella di assomigliarle e si era studiata bene anche tutte le sue movenze durante le esibizioni. Dopo qualche giorno è stata contattata dalla Rai per alcune informazioni ed ha dovuto rinviare altre due canzoni di Laura Pausini. Questo è stato l’ultimo step.

“Mi hanno contattato dicendo che il provino era piaciuto a Carlo Conti e che avrei partecipato a Tali e Quali. Io felicissima, non me lo aspettavo proprio di partecipare”.

Alle registrazioni del programma ha ritrovato Maria Grazia Fontana, che è stata la sua coach, oltre ad essere anche stata sua insegnante ad Accademia Artisti. Quando si sono incontrate era molto ansiosa e la coach Fontana  l’ha incoraggiata tantissimo e le ha raccontato un aneddoto su Laura Pausini nervosa, che lei stessa aveva conosciuto a Sanremo nel 1993, quando debuttò al grande pubblico. Emanuela Aureli invece l’ha seguita per la parte imitativa e delle movenze.

“Questa esperienza è stata bellissima su più fronti: io non avevo mai cavalcato un palco del genere e non ero mai stata in Rai, davanti le telecamere. Ho preso consapevolezza di tutto il lavoro che c’è dietro ad un programma e anche dell’esperienza che serve per salire su un palco così prestigioso. Bisogna avere molta consapevolezza. Ho scoperto diverse cose che si sono rilevate molto utili”.

Parlandone con i professori di Accademia Artisti, con la professoressa Donatella Pandimiglio ha cercato di migliorare la consapevolezza e la tecnica che serve per stare su un palco del genere, davanti a milioni di telespettatori. Il percorso di Accademia per Danila è iniziato lo scorso anno e deve tanto a questo percorso che gli ha fatto avere più consapevolezza di se stessa e del mestiere. Si è resa conto che tutto quello che ha studiato e imparato le è stato utile nel palco e l’ha aiutata tantissimo.

L’incontro tra Danila e Accademia Artisti è avvenuto dopo un’attenta analisi delle varie scuole presenti. Tra tutte l’ha reputata la migliore e ha scelto di iscriversi. Ai ragazzi che hanno il suo stesso sogno Danila consiglia di crederci ed ascoltare il proprio cuore. Se si ha un sogno e qualcosa dentro, è giusto tentarle tutte e provare ad esprimersi nel migliore dei modi.

In bocca al lupo a Danila per il futuro da tutti noi!

Giuseppe Calabrese e Jonathan Zacconi per Accademia Artisti