Docente

Paolo
Di Pofi

Paolo Di Pofi, hair styler internazionale, è stato il primo al mondo a sviluppare l’ormai rinomata tecnica delle “extensions”, portando una vera e propria rivoluzione nel mondo dell’hair styling. Il suo salone vanta una bellissima clientela: da Monica Bellucci, Uma Thurman, Naomi Campbell, a tante altre dive tra cui l’attrice italiana Martina Stella (immaginate me fra di loro!). Si è sempre occupato di sfilate di mode a livello internazionale, soprattutto seguendo le sfilate di “Fendi “ in giro per il mondo. 

Programma Master:
INTRODUZIONE AL TRUCCO
CINEMATOGRAFICO E
TEATRALE

Introduzione al trucco cinematografico e teatrale.

master makeup

Programma Didattico

Programma Didattico

Agli allievi vengono impartiti fondamenti teorici di trucco dell’argomento trattato nella giornata, segue la spiegazione e la dimostrazione dell’insegnante. Successivamente l’allievo esegue l’esercitazione pratica su una modella. Verrà utilizzato anche del materiale audio visivo (notebook e proiettore, casse acustiche, lavagna a fogli mobili con pennarelli e patafix, postazione con specchio sono forniti dalla scuola). 

L’obiettivo del corso di introduzione al trucco cinematografico e teatrale è quello di formare l’allievo ad intraprendere la carriera di assistente al trucco cine teatrale. A forte carattere pratico, il corso mira a formare la figura professionale del truccatore e a fornire tecniche di realizzazione di differenti stili di make-up cine-teatrale, dal trucco correttivo agli effetti speciali cinematografici. 

 Il materiale didattico fornito dall’Accademia è il seguente: 1 lattice / 1 mastice/ 1 sangue/ 2 plastilina/ 2 spatole / 1 pan stick avorio/ compresse sangue/ ciglia finte, duo colla ciglia nera. E’ necessario che ogni allievo disponga di una/un modella/o e che siano muniti dei seguenti materiali: matita occhi: nera/ marrone/bianca; matita sopracciglia: nera/ marrone/ tortora; matite labbra: rosa, naturale/ marrone/ rossa/ bordeaux/ rouge-noir. Correttori: Arancio, beige chiaro/ rosato e uno marrone chiaro. Fondotinta beige chiaro/ naturale/ rosato/ oliva. Cipria Naturale, piumino, spugne fondotinta, pennelli labbra/ occhi/ cipria / blush/ terra abbronzante/ fondotinta. Ombretti: nero, marrone, beige, bianco, avorio, mattone, rosa antico, arancio. Blush: mattone, rosa, aranciato. Terra abbronzante. Rossetti opachi: naturale, mattone, rosa, aranciato rosso e rouge -noir. Gloss trasparente, pinzette sopracciglia)

  • Lezione 1: postazione lavoro, postura del truccatore, comportamento su un set cinematografico o camerino teatrale, gestione dei materiali, prova pratica a piacere degli allievi per comprendere il livello della classe.Trucco risveglio: spiegazione ed esecuzione dell’insegnate a cui segue la prova pratica degli allievi. Spiegazione del chiaroscuro e delle morfologie.
  • Lezione 2: Trucco da giorno e da sera – spiegazione ed esecuzione dell’insegnate a cui segue la prova pratica degli allievi.
  • Lezione 3: Trucco correttivo – spiegazione ed esecuzione dell’insegnate seguirà successivamente la prova pratica degli allievi con le correzioni sulla modella. Copertura sopracciglia spiegazione ed esecuzione dell’insegnate a cui segue la prova pratica.
  • Lezione 4: Trucco Maschile cine televisivo, barba di 2/3 giorni – spiegazioni ed esecuzioni dell’insegnante, a cui segue la prova pratica degli allievi (GLI ALLIEVI DOVRANNO VENIRE CON UN MODELLO SENZA BARBA).
  • Lezione 5: Invecchiamento teatrale e cinematografico – spiegazione ed esecuzione dell’insegnate a cui segue la prova pratica degli allievi.
  • Lezione 6: Ferita, sparo, ematoma: spiegazione ed esecuzione dell’insegnante a cui segue la prova pratica degli allievi.

Tutti gli allievi devono avere buone basi di make up; sono graditi attestati. 

Contattaci Ora!

Scegli il corso che prediligi, ti ricontatteremo per informazioni o per la richiesta di ammissione.
Ti risponderemo al più presto