// THANYOU Page

Carrello

Nicola Iannarelli è un ragazzo di 31 anni che viene da Pozzilli, un paesino di 2.000 abitanti della regione Molise. La sua vita si è incrociata con Accademia Artisti in un periodo congruo, dopo aver provato da sempre attrazione per il mondo del cinema e dello spettacolo. Questa attrazione inizia in un modo particolare rispetto a quello che accade di solito: grazie alla musica.

“Ho suonato in una band per 10 anni; abbiamo girato mezza Italia e vinto diversi concorsi. Già con la band avevamo un copione diciamo: alternavamo la musica con delle gag divertenti. Da questa esperienza sono nati i primi pensieri e quindi mi sono chiesto perché non provare ad intraprendere questa strada?!”

Nicola ci racconta come il cinema comedy è da sempre una sua passione e che, grazie alle esibizioni live con la sua band, è riuscito ad esercitarsi e metterlo in pratica. Uno dei suoi punti di forza sono le imitazioni: anche queste, sono state scoperte ed esercitare grazie al lavoro come receptionist in un hotel. In base al cliente che si presentava, Nicola si adattava con comportamento, serio o scherzoso, e con dialetti, del nord e del sud.

“Ho sempre cercato di intraprendere questa strada qui. Delle conflittualità con mio padre non lo rendevano possibile e l’anno scorso purtroppo è venuto a mancare. Questa brutta esperienza mi ha reso più consapevole dei miei mezzi e mi sono detto che se effettivamente volevo provarci, era il caso di farlo, altrimenti una volta arrivato ad una età più avanzata avrei potuto avere rimorsi e rimpianti. Non bisogna mai rimandare”.

 

Nella vita di Nicola era arrivato quindi il momento di prendere decisioni importanti, e tra queste è stata compresa anche Accademia Artisti e il tentare di seguire un sogno senza pentirsene in futuro. In questi mesi in Accademia Artisti Nicola racconta come sia rimasto piacevolmente stupito:

“Accademia Artisti mi ha stupito per il suo corpo docenti, professionale e dedito agli studenti. Professori che si assicurano che gli allievi abbiano recepito quelli che sono gli insegnamenti. Tra i docenti mi ha particolarmente colpito Fabrizio Giannini: le sue lezioni durano 4 ore ma volano, perché riusciamo a studiare e divertirci tantissimo. Questa cosa non fa altro che stimolarmi”

Accademia Artisti ha stimolato e spronato Nicola ha inseguire la sua strada e il suo sogno di diventare attore del cinema comedy. E noi ti auguriamo di potercela fare: in bocca al lupo!

Giuseppe Calabrese e Jonathan Zacconi per Accademia Artisti