“Siamo una squadra vincente e dove va uno vanno gli altri, siamo inseparabili. Insieme stiamo realizzando una web series che si chiamerà Boomerang”.

Rocco Becce, Luisa De Pasquale e Vincenzo Oliviero sono tre ragazzi che sono diventati amici ad Accademia Artisti. Un’amicizia che è sfociata anche in un progetto, una web series che hanno pensato di realizzare insieme e titolare Boomerang.

“Siamo una squadra vincente e dove va uno vanno gli altri, siamo inseparabili. Insieme stiamo realizzando una web series che si chiamerà Boomerang”.

Rocco Becce ha 25 anni, viene da potenza e, dopo essersi laureato, è diventato uno sviluppatore informatico. La sua grande passione però è sempre stata la recitazione e per coronare il suo sogno ha scelto di iscriversi ad Accademia Artisti. Non solo lezioni e professori che hanno trasmesso a Rocco tutto il loro sapere, ma in Accademia Artisti sono nate anche grandi amicizie.

“Questa accademia ci da gli strumenti fondamentali e di base per lavorare in primis su noi stessi: essere consapevoli, acquisire maggiore autostima”.

Luisa de Pasquale è una ragazza di 18 anni che vive a Napoli con il sogno della recitazione. Studentessa al liceo artistico, ha scelto di lasciare la scuola per problemi di bullismo; i compagni anziché incoraggiarla e credere nel suo sogno, l’hanno sempre derisa, creandole numerosi problemi di autostima finché non decisa di fregarsene e iscriversi ad Accademia Artisti:

“Ho avuto problemi di bullismo ma grazie alla recitazione ho ritrovato me stessa. Ho ritrovato la sicurezza ed ho imparato ad accettarmi così come sono. Grazie a questa Accademia ho imparato ad accettare me stessa e ad oggi posso dire di essere felice”.

 

Vincenzo Oliviero è un ragazzo di 20 anni che vive a Napoli con la passione per la cucina che ha coltivato grazie al diploma di cuoco. Ama tutto quello che può essere definito arte, e il mondo della cucina ne fa pienamente parte. La voglia di raccontare, trasmettere qualcosa è cresciuta sempre di più in Vincenzo che ha scelto così la strada della recitazione che definisce come una forma di arte che prende vita. Ha scelto così di iscriversi ad Accademia Artisti per realizzare il suo grande sogno:

“In Accademia mi sono trovato benissimo e ho istaurato dei bellissimi rapporti con i miei colleghi, ormai amici, con i quali sto progettando una web series che stiamo scrivendo. Questo è un modo per iniziare”.​​

Giuseppe Calabrese e Jonathan Zacconi per Accademia Artisti